Mourinho: “Sono pronto a tornare, ma non serve farsi prendere dalla fretta. United? Su di me ogni giorno ne sento una diversa”

Mourinho: “Sono pronto a tornare, ma non serve farsi prendere dalla fretta. United? Su di me ogni giorno ne sento una diversa”

Il tecnico portoghese ha parlato del suo futuro.

Commenta per primo!

Momento di stallo per Josè Mourinho, lo Special One dopo l’addio al Chelsea non sembra avere fretta di rientrare e  attraverso le colonne del quotidiano spagnolo AS ha parlato del suo futuro. “Sono sempre pronto, ma è meglio aspettare che farsi prendere dalla fretta. La cosa più giusta credo che sia iniziare una nuova avventura a partire dalla prossima estate. United? Su di me ogni giorno ne sento una diversa. Dicono che vado in Cina, poi in Italia, poi vado a Milano e dicono che sarò il prossimo allenatore dell’Inter. Ora mi trovo a Singapore e sto aspettando di leggere che sarò il nuovo ct. Semplicemente in questo momento sono disoccupato e sto bene così”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy