Mourinho: “Abbiamo raggiunto un punto d’oro “

Mourinho: “Abbiamo raggiunto un punto d’oro “

“Mi sembra una partita dove un punto è oro perché quando si perde due a zero, o tre a uno, con una squadra di altissimo livello non sempre si riescono a conquistare punti, come magari.

Commenta per primo!

“Mi sembra una partita dove un punto è oro perché quando si perde due a zero, o tre a uno, con una squadra di altissimo livello non sempre si riescono a conquistare punti, come magari potrebbe avvenire affrontando squadre bassa qualità”. Così l’allenatore dell’Inter Josè Mourinho intervenuto ai microfoni di SkySport al termine di Inter-Roma, terminata con il risultato di 3 a 3. “Sul tre a uno la partita sembra persa e anche io ho pensato che fossimo in difficoltà per poter pareggiare”. Mourinho poi si è soffermato, sull’episodio del ‘penalty’ concesso ai nerazzurri, per fallo di De Rossi su Balotelli. “Per me c’era. Balotelli è stato intelligente a vedere la possibilità di infilarsi tra due giocatori e quando ti infili tra due giocatori è facile che ci sia il contatto. Mi sembra che il pareggio non sia stato determinato da questo rigore ma dal nostro carattere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy