Moratti: “Non è ricatto, Sneijder fuori perché…”

Moratti: “Non è ricatto, Sneijder fuori perché…”

In risposta al comunicato dell’associazione internazionale dei giocatori riguardo alla questione Sneijder ha preso parola Massimo Moratti, presidente dell’Inter e, quindi, il miglior referente in.

Commenta per primo!

In risposta al comunicato dell’associazione internazionale dei giocatori riguardo alla questione Sneijder ha preso parola Massimo Moratti, presidente dell’Inter e, quindi, il miglior referente in casa Inter che possa rispondere a tale accusa: “Da parte della Società c’è un atteggiamento di piena apertura con il calciatore, non c’è alcun tipo di ricatto. Se è valido un contratto, è certamente valido chiedere a una persona se si può in qualche modo migliorarlo. Questo non toglie che in questo momento il calciatore non giochi per ragioni tecniche”. Fuori per scelta tecnica, quindi, secondo Moratti. In linea teorica, a questo punto, Sneijder potrebbe anche essere recuperabile per la sfida di domenica contro il Palermo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy