Mondiali: presidente Nigeria sospende squadra

Mondiali: presidente Nigeria sospende squadra

Tempi duri per la Nazionale nigeriana, il cui governo non gradisce le sconfitte e le brutte figure nelle competizioni internazionali. Già tredici anni fa, in occasione delle Universiadi.

Commenta per primo!

Tempi duri per la Nazionale nigeriana, il cui governo non gradisce le sconfitte e le brutte figure nelle competizioni internazionali. Già tredici anni fa, in occasione delle Universiadi svoltesi in Sicilia, a fronte delle ripetute sconfitte dei giovani impegnati nel torneo, il governo intimò dure sanzioni disciplinari ed economiche alla squadra. Questa volta però si va ancora oltre: il presidente nigeriano ha dichiarato di voler autosospendere per due anni la Nigeria da ogni competizione internazionale per riorganizzare il movimento, a fronte della magra figura raccolta dalle Aquile Verdi ai Mondiali sudafricani.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy