MILAN-PALERMO: COMMENTO PRIMO TEMPO

MILAN-PALERMO: COMMENTO PRIMO TEMPO

E’ il Palermo di Sannino, ma potrebbe essere benissimo quello di Malesani o di Gasperini: spesso volenteroso, ogni tanto propositivo, ma che si fa punire alla prima occasione rendendo impossibile.

Commenta per primo!

E’ il Palermo di Sannino, ma potrebbe essere benissimo quello di Malesani o di Gasperini: spesso volenteroso, ogni tanto propositivo, ma che si fa punire alla prima occasione rendendo impossibile qualsiasi esito positivo. I rosanero a San Siro cominciano nel peggiore dei modi il match col Milan, facendosi ingenuamente fischiare contro un rigore che mette in salita il resto della partita. La trasformazione di Balotelli è solo l’inizio di un lungo assedio dei rossoneri, che dura fino al 30′, poi gli uomini di Sannino si cominciano a far vedere e ci sarebbe forse anche un’espulsione ai danni di Zapata per un fallo di mano che ferma una chiara occasione da gol di Ilicic. Nel quarto d’ora finale si vede un Palermo vivace, con un Ilicic che sembra giovare del ritorno di Sannino in panchina, mentre Aronica, arrivato, ironia della sorte, per dare esperienza alla retroguardia, commette l’ennesima clamorosa ingenuità della sua annata (imperdonabile quasi quanto l’espulsione sulla trequarti avversaria contro il Genoa).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy