MIGLIACCIO”Do sempre 100%,momento migliore..”

MIGLIACCIO”Do sempre 100%,momento migliore..”

Intervistato dal sito ufficiale del Palermo, il centrocampista rosanero Giulio Migliaccio ha parlato del suo modo di interpretare il calcio. “Di quale mia dote vado più fiero? La.

Commenta per primo!

Intervistato dal sito ufficiale del Palermo, il centrocampista rosanero Giulio Migliaccio ha parlato del suo modo di interpretare il calcio. “Di quale mia dote vado più fiero? La disponibilità al sacrificio. Credo di essere sempre stato un giocatore generoso, che sul rettangolo verde dà tutto. Ci tengo a precisarlo: non solo in partita, ma anche durante gli allenamenti. È solo grazie al lavoro quotidiano e ai tanti sacrifici che sono riuscito a ritagliarmi uno spazio nel calcio che conta”. Il numero 8 rosanero ha poi risposto alla domanda sul momento più bello vissuto in 13 anni di carriera calcistica. “Sceglierne uno soltanto è veramente difficile. Ma credo che la finale di Roma resterà indimenticabile non solo nella mia memoria, ma in quella di tutta la gente di Palermo. Il momento più emozionante di una giornata fantastica, al di là del risultato finale, è stato lingresso in campo appena arrivati allo stadio. Lo spettacolo offerto dai tifosi rosanero è stato fantastico, ho la pelle doca solo a ripensarci. In quellistante ho realizzato a quale livello siamo arrivati, tutti insieme, in questi anni in rosanero”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy