MIGLIACCIO:”CHIUDERE CARRIERA QUI?NON SO”

MIGLIACCIO:”CHIUDERE CARRIERA QUI?NON SO”

“Partire come ha fatto Nocerino e diventare protagonista al Milan? Sarei un ipocrita se dicessi che non mi sarebbe piaciuto andare al Milan, uno dei club più blasonati al mondo. Ma con Antonio.

Commenta per primo!

“Partire come ha fatto Nocerino e diventare protagonista al Milan? Sarei un ipocrita se dicessi che non mi sarebbe piaciuto andare al Milan, uno dei club più blasonati al mondo. Ma con Antonio avevamo situazioni di contratto ed età diverse. Sapete quanto contano queste cose, io ho 30 anni, sono cresciuto e mi sono confermato in questa categoria con questa maglia e quindi devo tanto al club rosanero”. Così si è espresso il centrocampista del Palermo Giulio Migliaccio in conferenza stampa sul suo ex compagno di squadra, diventato protagonista nella squadra rossonera. Il numero 8 rosanero si è anche soffermato sul suo futuro. Ecco quanto raccolto da Mediagol.it: “Non penso ad andare via ma non azzardo a dire che non so se chiuderò la carriera a Palermo. Sono consapevole di essere in un grande club, ho tanta stima da parte del pubblico e dai compagni, non ci sono proprio pensieri di questo tipo. Però voglio giocare ancora 7-8 anni, quindi non so cosa succederà in futuro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy