MIGLIACCIO:”A Palermo sto benissimo,Napoli…”

MIGLIACCIO:”A Palermo sto benissimo,Napoli…”

Intervistato dal sito ufficiale del Palermo, il centrocampista Giulio Migliaccio ha parlato anche di cosa gli piace fare al di fuori del rettangolo verde. “Nel tempo libero mi dedico interamente alla.

Commenta per primo!

Intervistato dal sito ufficiale del Palermo, il centrocampista Giulio Migliaccio ha parlato anche di cosa gli piace fare al di fuori del rettangolo verde. “Nel tempo libero mi dedico interamente alla mia famiglia e alle mie bimbe, quando stacco dal lavoro la mia vita è solo ed esclusivamente per loro. Cerco di essere un padre attento e presente e di trasmettere loro dei valori importanti come quelli che mi hanno trasmesso i miei genitori. Io a Palermo sto molto bene perchè è una città molto simile a Napoli, si avverte il calore della gente e la passione per il calcio. La vivo molto serenamente perchè il mio lavoro sono quelle due ore giornaliere, per il resto cerco di essere quello di sempre. Normalmente vado in giro con le mie bimbe, stacchiamo la spina facendo delle passeggiate rilassanti, io vivo tutto con la massima serenità. Le mie figlie mi chiedevano un cane da due anni, io sono un appassionato e quindi insieme a mia moglie abbiamo deciso di regalare un cane di nome Otto alle nostre figlie. Lui è un cane abbastanza impegnativo, mi tiene testa perchè è vivacissimo, ma ne deve fare di strada per raggiungermi (ride, ndr)”. Il centrocampista napoletano si è anche soffermato sulla sua città natale, a cui è molto legato. “Napoli è la città che mi ha creato, dove sono nato e cresciuto, è la città dove ho casa e dove vivono la mia famiglia e tantissimi amici. È una città sempre bersagliata dalle notizie negative, ma rimane una città bellissima, con delle potenzialità enormi e che può soltanto migliorare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy