MIGLIACCIO: “Pioli poche colpe, mercato estivo…”

MIGLIACCIO: “Pioli poche colpe, mercato estivo…”

Dopo un avvio di stagione choc, con leliminazione nei preliminari di Europa League e una vera e propria rivoluzione estiva con larrivo di volti nuovi in campo, in panchina e in società, il.

Commenta per primo!

Dopo un avvio di stagione choc, con leliminazione nei preliminari di Europa League e una vera e propria rivoluzione estiva con larrivo di volti nuovi in campo, in panchina e in società, il Palermo è riuscito a riprendersi in coincidenza con lesonero di Stefano Pioli e lassunzione di Devis Mangia. Intervistato da “La Repubblica”, il centrocampista rosanero Giulio Migliaccio è tornato sul difficile inizio e sulle presunte responsabilità del tecnico ex Chievo. “Siamo arrivati stanchi all’inizio della stagione e il ritiro è iniziato davvero presto. La rivoluzione è stata il vero problema: sono andati via giocatori importanti che avevano dato tanto. Pioli non ha grandissime responsabilità, si è dovuto adattare a una situazione di mercato aperto e alla fine ne ha pagato le conseguenze. Mia idea sulla rivoluzione estiva? Mi è dispiaciuto e mi dispiace soprattutto se penso al fatto che di una formazione che ha fatto più che bene siamo rimasti solo io, Miccoli e Balzaretti. Ma è stata una scelta della società e va accettata. Però se si cambia tanto serve pazienza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy