MIGLIACCIO: “Orgoglioso di ciò che ho fatto qui”

MIGLIACCIO: “Orgoglioso di ciò che ho fatto qui”

Il centrocampista del Palermo Giulio Migliaccio è stato intervistato dal sito ufficiale della società di Viale del Fante e ha tracciato un bilancio della sua esperienza in rosanero,.

Commenta per primo!

Il centrocampista del Palermo Giulio Migliaccio è stato intervistato dal sito ufficiale della società di Viale del Fante e ha tracciato un bilancio della sua esperienza in rosanero, giunta al quinto anno. “Quando sono arrivato a Palermo avevo solo una figlia mentre adesso ne ho due, qui ho giocato tante partite, togliendomi tante soddisfazioni e avendo anche delle delusioni che però aiutano a crescere. A 30 anni posso dire di essere un giocatore che ha ottenuto quello che vuole, ma non ancora tutto, perchè punto sempre a migliorarmi. Soprattutto però mi reputo un giocatore maturo. Cinque anni fa sono arrivato qui quasi da sconosciuto – ha proseguito il centrocampista napoletano – , il mio obiettivo era proprio quello di migliorarmi, di confermarmi come un giocatore da Serie A e soprattutto di farmi apprezzare dalla gente anche dal punto di vista umano al di là delle mie qualità di calciatore, e oggi posso dire di essere orgoglioso e soddisfatto di ciò che ho fatto perchè sento tantissimo la stima della gente e della società, ma ciò che è più importante la stima dei miei compagni di squadra, penso che sia una cosa impagabile”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy