Migliaccio: “In casa non sappiamo che vincere”

Migliaccio: “In casa non sappiamo che vincere”

“Contro quella che definisco la squadra più forte d’Europa le motivazioni vengono da sole. Mi piacerebbe un giorno raccontare questa impresa alle mie bimbe”. Così Giulio.

Commenta per primo!

“Contro quella che definisco la squadra più forte d’Europa le motivazioni vengono da sole. Mi piacerebbe un giorno raccontare questa impresa alle mie bimbe”. Così Giulio Migliaccio, lottatore del centrocampo rosanero rientrante da un infortunio, ha presentato il big match del “Barbera” tra Palermo e Inter che andrà in scena domani sera alle 20,45: “La partita perfetta potrebbe non bastare – ha dichiarato alla Gazzetta dello Sport – come dice il presidente Zamparini ci vuole il 110 per cento, perdere non sarebbe un dramma ma noi in casa non sappiamo fare altro che vincere da sette partite”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy