MIGLIACCIO: “ECCO COME FARE SENZA BOVO”

MIGLIACCIO: “ECCO COME FARE SENZA BOVO”

Intervistato dalla redazione di Mediagol.it, il difensore del Taranto Vincenzo Migliaccio, fratello di Giulio, ha detto la sua su come ovviare allassenza di Cesare Bovo nella finale del 29 maggio.

Commenta per primo!

Intervistato dalla redazione di Mediagol.it, il difensore del Taranto Vincenzo Migliaccio, fratello di Giulio, ha detto la sua su come ovviare allassenza di Cesare Bovo nella finale del 29 maggio allOlimpico di Roma. “Credo che Munoz sia un giovane interessante, mi piace tantissimo. Con un paio d’anni di esperienza può diventare uno dei migliori difensori in Italia. Sta tutto al mister, conosce benissimo il gruppo e l’avversario, qualunque esso sia, e le sue caratteristiche e farà la scelta più giusta”. Migliaccio si è poi espresso sulla possibilità di schierare dal primo minuto Moris Carrozzieri, rientrato in squadra da un mese dopo due anni di stop per uso di cocaina. “Possibile un suo utilizzo? Non so, due anni fermo sono tanti. Però lui è un professionista esemplare, certamente si sarà allenato ma non avrà il ritmo partita. Si impegnerà per farsi trovare pronto, credo che bastino un paio di mesi per riuscire a fare un partita. Quello che non puoi avere è una certa continuità in 3-4 partite, un calo è normale. Può servire sua personalità? Sicuramente lui è molto importante, ha esperienza, carattere ed è un trascinatore. Nella partita secca può essere veramente importante per il Palermo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy