MIGLIACCIO: “Basta Catania, siamo grande club”

MIGLIACCIO: “Basta Catania, siamo grande club”

“La partita col Chievo era difficilissima, anche perché perdere il derby non è mai semplicissimo, però il Palermo è uscito fuori da grande squadra. Era una partita da.

Commenta per primo!

“La partita col Chievo era difficilissima, anche perché perdere il derby non è mai semplicissimo, però il Palermo è uscito fuori da grande squadra. Era una partita da grande squadra? A volte ne parliamo anche tra di noi che labbiamo giocata. Già domenica scorsa abbiamo dimostrato grande maturità, siamo quarti in classifica e non possiamo permetterci di pensare ancora al Catania”. Parola di Giulio Migliaccio, centrocampista rosanero oggi presente in conferenza stampa presso il “Tenente Onorato” di Boccadifalco. “Il gol subito contro il Chievo? Noi di solito in casa andiamo sempre in vantaggio, difficilmente siamo andati sotto, forse solo col Cagliari e con lInter con Delio Rossi, oltre che Domenica scorsa. Sono contento di quanto fatto finora, ci può stare che una squadra possa andare in vantaggio, del resto ci sono anche gli avversari. Limportante è la reazione, se no si rischia d fare la fine del Napoli sabato scorso”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy