MICCOLI:”MI SCUSO CON LA FAMIGLIA FALCONE”

MICCOLI:”MI SCUSO CON LA FAMIGLIA FALCONE”

Parole piene di pathos quelle pronunciate da Fabrizio Miccoli nell’odierna conferenza stampa di addio alla città di Palermo. L’ex capitano rosanero si è scusato pubblicamente.

Commenta per primo!

Parole piene di pathos quelle pronunciate da Fabrizio Miccoli nell’odierna conferenza stampa di addio alla città di Palermo. L’ex capitano rosanero si è scusato pubblicamente per le frasi irriguardose proferite all’indirizzo del defunto Giudice Falcone. “Chiedo scusa alla famiglia Falcone. Io avevo già contattato la signora che mi ha detto delle bellissime parole (“attraverso il figlio Mario e non direttamente con la vedova Falcone”, ha precisato l’entourage). Mi ha detto che bastava chiedere a tutta la città di Palermo, ai palermitani, per accettare le mie scuse – ha spiegato Miccoli -. Sono pronto, oltre a fare le mie scuse, spero mi venga data la possibilità con i fatti di essere presente sia fisicamente che con altre cose in delle associazioni che lei ha, per portare avanti queste cose con lei”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy