Miccoli: “Dedico gol a me stesso, sofferto tanto”

Miccoli: “Dedico gol a me stesso, sofferto tanto”

Intervistato dai microfoni di Raisport dopo la doppietta che ha steso l’Ascoli ed ha lanciato il Lecce al secondo posto, Fabrizio Miccoli ha dedicato i gol a se stesso ed alla sua famiglia dopo i.

Commenta per primo!

Intervistato dai microfoni di Raisport dopo la doppietta che ha steso l’Ascoli ed ha lanciato il Lecce al secondo posto, Fabrizio Miccoli ha dedicato i gol a se stesso ed alla sua famiglia dopo i momenti bui che l’hanno visto coinvolto. La Federcalcio ha prosciolto l’ex rosa dall’accusa di “violazione dei doveri di legalità, proibità e correttezza offendendo la memoria del giudice Falcone”. “E’ stata una settimana particolare in cui mi sono allenato poco visto che sono dovuto andare anche a Roma. Dedico questi due gol alla mia famiglia, a me stesso per i momenti bui che ho passato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy