MICCICHÈ:”Non firmiamo per pari. Ecco chi temo..”

MICCICHÈ:”Non firmiamo per pari. Ecco chi temo..”

“Chi temo particolarmente del Catania? Dovessi fare necessariamente un nome dico Maxi Lopez. L’anno scorso con una doppietta ha deciso la partita, mentre questanno sullo zero a zero è.

Commenta per primo!

“Chi temo particolarmente del Catania? Dovessi fare necessariamente un nome dico Maxi Lopez. L’anno scorso con una doppietta ha deciso la partita, mentre questanno sullo zero a zero è andato vicinissimo al gol fallendo una clamorosa occasione. E un giocatore pericolosissimo e di gran livello”. Lo ha dichiarato, ospite di Sala Stampa in onda su Antenna Sicilia, il vice presidente del Palermo Guglielmo Miccichè. “Firmare per un pareggio? Non firmo mai, mi piace giocarle le partite… ben venga un pareggio se è giocato in maniera corretta da entrambe le squadre. Oggi un punto serve poco ad entrambe le compagini, vogliamo vincere. Il Catania in casa è molto forte, ma noi abbiamo dei giocatori che possono decidere la partita in qualsiasi momento…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy