Micciché: “Per puntare al vertice manca…”

Micciché: “Per puntare al vertice manca…”

Il vice presidente del Palermo, Guglielmo Micciché, ha parlato oggi ai microfoni di Firenzeviola.it delle prospettive di vertice di Palermo e Fiorentina. “Oggi per diventare una Big della.

Commenta per primo!

Il vice presidente del Palermo, Guglielmo Micciché, ha parlato oggi ai microfoni di Firenzeviola.it delle prospettive di vertice di Palermo e Fiorentina. “Oggi per diventare una Big della Serie A al pari di Juventus, Milan, Inter e Roma bisogna avere semplicemente più disponibilità economica, i fatturati di queste quattro squadre prima citate sono nettamente superiori a quelli delle nostre società, con l attuale distribuzione dei diritti televisivi questo divario tra le big e le nostre due società rimane invariato e le quattro società prima citate hanno sempre qualcosa di più in fatto di disponibilità”. “Tutto sommato – ha continuato il dirigente rosanero – comunque pian piano Fiorentina e Palermo negli anni son riuscite a crescere e diventare realtà importanti, la squadra viola in particolar modo proprio con la campagna acquisti della passata estate si è avvicinata molto alle grandi del calcio Italiano. Le campagne acquisti della Fiorentina sono sempre molto ben architettate e ben mirate, poi è chiaro che ci vuole anche un pizzico di fortuna perchè tutto vada nel migliore dei modi. Nel prossimo futuro prevedo comunque un ridimensionamento generale nel calciomercato perchè l attuale crisi mondiale si farà sentire, sarà importantissimo far quadrare i bilanci”. Approfondimenti sull’argomento: L’intervista su FirenzeViola.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy