MICCICHÈ: “NIENTE DA RIMPROVERARE A ROSSI”

MICCICHÈ: “NIENTE DA RIMPROVERARE A ROSSI”

Nel corso dellintervista esclusiva rilasciata alla redazione di Mediagol.it, il vicepresidente del Palermo Guglielmo Miccichè ha parlato anche delle scelte adottate dal tecnico Delio Rossi per.

Commenta per primo!

Nel corso dellintervista esclusiva rilasciata alla redazione di Mediagol.it, il vicepresidente del Palermo Guglielmo Miccichè ha parlato anche delle scelte adottate dal tecnico Delio Rossi per fronteggiare lInter. “Non abbiamo nulla da rimproverargli. Queste sono partite che vengono solitamente decise dagli episodi. Loro hanno Eto’o, che ha fatto questi due gol e ha praticamente chiuso la partita, noi nel primo tempo abbiamo avuto un paio di occasioni importanti e se ne avessimo concretizzata una la partita l’avremmo riaperta. Nel secondo tempo poi c’è stato il colpo di testa di Miccoli con la grande parata di Julio Cesar e altre situazioni dove non siamo stati fortunati. Loro hanno Eto’o – ha proseguito Miccichè – , che prende la palla e va in porta e segna, purtroppo è così e non c’è niente da fare. Ma nessun rimpianto per la squadra messa in campo, quando è uscito Acquah è stato un Palermo ancora migliore e più agguerrito, d’altronde perdevamo e dovevamo recuperare. Abbiamo schierato Ilicic, Migliaccio e Nocerino a centrocampo, Miccoli e Pastore a sostegno di Hernandez e non abbiamo niente da rimpiangere, solamente gli episodi che non ci vedono favoriti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy