MICCICHÈ: “In campetti può nascere stella futura”

MICCICHÈ: “In campetti può nascere stella futura”

Il vicepresidente del Palermo Guglielmo Miccichè, intervenuto allinaugurazione del campetto di calcio a 5 allICS “G. Falcone” allo Zen donato dal patron Maurizio Zamparini ha commentato.

Commenta per primo!

Il vicepresidente del Palermo Guglielmo Miccichè, intervenuto allinaugurazione del campetto di calcio a 5 allICS “G. Falcone” allo Zen donato dal patron Maurizio Zamparini ha commentato liniziativa. “Il Palermo è lietissimo di partecipare a questa giornata di inaugurazione del campo di calcetto che il presidente Zamparini ha promesso. Oggi si taglia il nastro dopo neanche un mese dall’inizio dei lavori, quindi questa è la testimonianza che anche a Palermo quando si vuole fare una cosa si può fare presto e bene. Quanto è importante questo calcio? È importante che i ragazzi possano avere un’alternativa allo studio o alla strada – ha proseguito Miccichè, le cui parole sono state raccolte da Mediagol.it -, poter giocare in un campo di calcio, avere un loro campo, è fondamentale secondo noi ed è per questo che abbiamo intrapreso questa iniziativa con grande spirito e siamo lieti di poter offrire a 600-700 ragazzi una struttura che spero sia l’inizio di un percorso che farà sì che loro abbiano altre alternative”. Il vicepresidente rosanero ha risposto anche alle domande sulla possibilità di scovare nuovi talenti in realtà come questa. “Magari, ci farebbe piacere sia per noi che per loro. Noi siamo assolutamente disponibili in questo perché ogni anno effettuiamo ogni anno tantissimi provini con ragazzi e ragazzini palermitani, quindi ben venga un eventuale giovane che possa intraprendere la carriera di calciatore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy