MERCATO MEDIAGOL PRONTI DUE COLPI PER IL PALERMO

MERCATO MEDIAGOL PRONTI DUE COLPI PER IL PALERMO

di Alessandro Rubino Già ufficiali Lafferty, Embalo, Troianiello: è solo linizio. Il Palermo si candida per la statuetta di miglior attore protagonista agli oscar del calciomercato. La.

Commenta per primo!

di Alessandro Rubino Già ufficiali Lafferty, Embalo, Troianiello: è solo linizio. Il Palermo si candida per la statuetta di miglior attore protagonista agli oscar del calciomercato. La retrocessione, con relativa ricostruzione della rosa per le necessarie partenze (alcune delle quali già in programma anche in caso di salvezza, vedi Ilicic), porterà il club rosanero a chiudere diverse operazioni di mercato da qui al termine della sessione estiva. Parecchie le idee, tantissime le possibilità: in Serie B il Palermo mantiene il proprio appeal e rappresenta la Ferrari del campionato per i cosiddetti giocatori di categoria. Non è un caso che uno specialista della serie come Troianiello abbia subito accettato la destinazione nonostante la promozione raggiunta col Sassuolo. Tra i giocatori che più a lungo il Palermo ha inseguito e continuerà ad inseguire (dal momento che passerà ancora ben più di qualche giorno per la definizione della trattativa) cè Matteo Ardemagni. Il bomber del Modena, rientrato allAtalanta dopo la grande annata in prestito ai canarini: lobiettivo numero uno di mister Gattuso è lui, non è un mistero. I due, cè stato modo di ribadirlo a più riprese, si conoscono dai tempi del Milan: galeotta fu una tournée estiva dei rossoneri che fece nascere il rapporto di reciproca stima tra lex centrocampista e il centravanti. Nonostante linteresse di squadre come Catania e Parma, la scelta è già stata fatta e lentourage del giocatore sta trattando coi rosa un contratto quadriennale: il Palermo punta forte su Ardemagni. Chi ha giocato con lattaccante (a Modena, ma anche nel settore giovanile del Milan) e come lui è pronto ad indossare la maglia rosanero è Davide Di Gennaro: centrocampista offensivo in grado di ricoprire il ruolo di trequartista classico ma anche quello di attaccante di fascia (a sinistra nel 4-2-3-1 che il tecnico rosanero ha in mente), anche lui è un giocatore richiesto espressamente da Gattuso. Laffare è quasi fatto, il suo agente (Tinti) lavora per la rescissione del contratto col suo club, lo Spezia, che vuole liberarsi del suo pesante ingaggio. Potrebbe trattarsi di un colpo a parametro zero, ma i rosa potrebbero garantire ai liguri un (seppur minimo) indennizzo. In vacanza in Spagna (proprio come lamico Ardemagni), Di Gennaro è atteso a Palermo per lunedì, pronto un triennale. Con Troianiello, Ardemagni, Di Gennaro e Lafferty lattacco del Palermo è quasi sistemato, Dybala ed Hernandez (in bilico) completano il reparto; come laterale offensivo potrebbe arrivare dal Torino anche Alen Stevanovic (i granata lo hanno appena riscattato dallInter ma non lo terranno). I piemontesi puntano Sorrentino, lesterno serbo potrebbe rappresentare una delle contropartite insieme a Gazzi: il mediano dai capelli rossi è un pupillo di Perinetti e la sua permanenza alla corte di Ventura non è certa. Per il resto, si attendono sviluppi da Siena prima di accelerare su altri fronti: lex bianconero Perinetti punta alcuni elementi della formazione toscana (che potrebbe non disputare la Serie B per problemi finanziari): Vitiello, Terzi e Bolzoni, ma anche Sestu, questi i nomi più caldi… Lultima idea è poi Cascione del Pescara, ma i rosa hanno dei dubbi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy