MERCATO: IL PUNTO SU PALERMO-ARDEMAGNI

MERCATO: IL PUNTO SU PALERMO-ARDEMAGNI

Lattaccante Matteo Ardemagni e il Palermo sono sempre più vicini al matrimonio (clicca qui per leggere lanticipazione Mediagol), ma non è ancora tempo di firme e documenti ufficiali..

Commenta per primo!

Lattaccante Matteo Ardemagni e il Palermo sono sempre più vicini al matrimonio (clicca qui per leggere lanticipazione Mediagol), ma non è ancora tempo di firme e documenti ufficiali. Per il centravanti reduce da una splendida annata al Modena, comunque, si prospetta un futuro sempre più rosanero: è infatti imminente lincontro fra i dirigenti del Palermo e quelli dellAtalanta – società proprietaria del cartellino – per cercare di definire laffare. Tuttavia, la trattativa coi bergamaschi non dovrebbe chiudersi prima di una decina di giorni; prima dellinizio del ritiro, però, il giocatore potrebbe sbarcare in città per le visite mediche di rito e per cominciare la stagione coi compagni sin dal primo giorno del raduno in Austria agli ordini di mister Gennaro Gattuso. Il club di Viale del Fante, come ampiamente anticipato, sarebbe pronto a mettere sul piatto circa 4 milioni di euro – senza contropartite tecniche – per assicurarsi le prestazioni di Ardemagni: al momento cè una leggera differenza nella valutazione del cartellino della punta, ma le distanze tra domanda ed offerta sono colmabili e un rilancio da parte del Catania o di altri club sembra improbabile sebbene non sia impossibile. Lex di Triestina, Cittadella e Padova è in questi giorni in vacanza ma ha già espresso il proprio gradimento per la piazza palermitana sia attraverso il proprio entourage che direttamente, nel corso di una chiacchierata telefonica con mister Gattuso: i due hanno giocato insieme in una tournée estiva del Milan e lex centrocampista è sceso in campo in prima persona per convincere il bomber a vestire la maglia del Palermo. Si attendono novità a giorni, secondo quanto raccolto da Mediagol.it il summit tra Giorgio Perinetti e Pierpaolo Marino dellAtalanta dovrebbe svolgersi tra martedì e mercoledì: non dovrebbe trattarsi del vertice decisivo, ma sono previsti sensibili passi in avanti dopo i contatti preliminari delle scorse settimane.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy