MARINO: “Zampa può permettersi di non avere ds”

MARINO: “Zampa può permettersi di non avere ds”

In attesa della nomina del nuovo direttore sportivo che con ogni probabilità avverrà a Giugno prossimo, il Palermo ha deciso di fare a meno di questa figura professionale per la.

Commenta per primo!

In attesa della nomina del nuovo direttore sportivo che con ogni probabilità avverrà a Giugno prossimo, il Palermo ha deciso di fare a meno di questa figura professionale per la restante parte della stagione in corso. Una scelta opportuna? Risponde al quesito l’ex direttore generale di Udinese e Napoli Pierpaolo Marino, intervistato in esclusiva dalla redazione di Mediagol.it. “Il Palermo ha creato negli anni una struttura importante nel campo dello scouting, c’è anche un ex giocatore che io ho scovato fra i tanti che ho avuto nella mia carriera e che ho lanciato, ovvero Ricky Massara, persona di grande profilo e valore umano, poi c’è Luca Cattani. Sabatini è uno dei migliori come talent scout ma resta al Palermo una base di lavoro solida che ha saputo dare Zamparini anche grazie al lavoro di Foschi, altro grande ds che ha avuto alle sue dipendenze – ha spiegato Marino – L’equipe composta da questi uomini che erano alle spalle è cresciuta tanto ed oggi Zamparini può permettersi il lusso di andare avanti con la struttura attuale ed a mio avviso lo fa a ragion veduta”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy