MARINO: “IO PIÙ VOLTE VICINO AL PALERMO”

MARINO: “IO PIÙ VOLTE VICINO AL PALERMO”

Le strade del Palermo e di Pierpaolo Marino si sono incrociate più volte sfiorandosi ma senza mai congiungersi professionalmente. Lo conferma ai microfoni di Mediagol.it l’ex direttore.

Commenta per primo!

Le strade del Palermo e di Pierpaolo Marino si sono incrociate più volte sfiorandosi ma senza mai congiungersi professionalmente. Lo conferma ai microfoni di Mediagol.it l’ex direttore generale di Udinese e Napoli. “Se io resisterei con Zamparini? Professionalmente ho una resistenza ultra ventennale con Zamparini, poi non so, mi sembra un esercizio troppo difficile. Lui ha detto che non verrò mai a Palermo? Forse perché un paio di volte mi ha contattato e non siamo mai riusciti dopo a chiudere la cosa – ha raccontato Marino – Nei 20 anni di sincera amicizia che ho con Maurizio un paio di volte effettivamente mi ha offerto il ruolo nel Palermo e per motivi contingenti non si è verificata la cosa. Ma solo perché in quel momento avevo degli impegni con Udinese prima e Napoli poi, sicuramente non perché ho preclusione nei confronti di Zamparini o della piazza siciliana. Il fatto che non sia andata in porto la cosa non vuol dire ipotecare o prevedere il futuro. Se verrei a Palermo oggi? Non vorrei che passasse il messaggio che mi voglia candidare. Diciamo che Zamparini è un amico e non avrei certo motivi di preclusione ma penso che lui abbia altre idee in testa in questo momento”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy