Maran: “Non penso a Palermo, i diffidati in campo”

Maran: “Non penso a Palermo, i diffidati in campo”

Dopo il pareggio in terra sarda contro il Cagliari, il Catania di Maran torna a giocare tra le mura amiche del Massimino. Ad una settimana dal derby col Palermo rossazzurri ospiteranno il Chievo di.

Commenta per primo!

Dopo il pareggio in terra sarda contro il Cagliari, il Catania di Maran torna a giocare tra le mura amiche del Massimino. Ad una settimana dal derby col Palermo rossazzurri ospiteranno il Chievo di Eugenio Corini, a quota 11 punti in classifica e a -5 proprio dagli etnei, ottavi con ben 16 punti. Così il tecnico del Catania in riferimento alla sfida di sabato 24 con il Palermo: “Non dobbiamo fare l’errore di guardare già al derby con il Palermo, contro il Chievo ci aspetta una sfida ricca di insidie. Le diffide? Non sono un problema, pensiamo solo a giocare: domani in campo i migliori”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy