MANGIA: “Sacchi cambiato calcio, miei 11 ideali…”

MANGIA: “Sacchi cambiato calcio, miei 11 ideali…”

Nel corso dellintervista rilasciata a Sky Sport 24, il tecnico del Palermo Devis Mangia ha anche parlato delle sue squadre preferite. “Il mio 11 ideale? Se devo pensare al calcio attuale, dico.

Commenta per primo!

Nel corso dellintervista rilasciata a Sky Sport 24, il tecnico del Palermo Devis Mangia ha anche parlato delle sue squadre preferite. “Il mio 11 ideale? Se devo pensare al calcio attuale, dico Barcellona e Real. Nella storia il Milan di Sacchi. Il giocatore preferito con il numero 11? A parte il mio, che mi tengo stretto (Hernandez, ndr), dico Rummenigge. Lo dico perché nelle mie vene scorre sangue nerazzurro? No, solo perché poco fa ho nominato il Milan e quindi adesso ho voluto nominare qualcuno dell’Inter così non scontento nessuno. Cosa è cambiato con Sacchi nel calcio? Ha portato un nuovo modo di affrontare le partite e di intendere il gioco del calcio”. Il giovane tecnico di Cernusco sul Naviglio ha anche commentato le parole del tecnico del Barcellona Pep Guardiola, secondo cui non è necessario essere stati grandi calciatori per poter allenare ad alti livelli. “Sono d’accordo con lui, che ha anche fatto l’esempio di Sacchi perché ha aperto una strada e ha fatto capire che ci possono essere tantissimi bravi allenatori sia tra gli ex calciatori sia tra chi non ha giocato. È vero che magari l’ex calciatore nei momenti di difficoltà può cogliere alcune sfumature ed è per questo motivo che sono abituato ad avere nel mio staff qualche ex calciatore che può farmi notare delle cose”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy