MANGIA: “Ecco cosa è cambiato da Eccellenza”

MANGIA: “Ecco cosa è cambiato da Eccellenza”

“Qual è la differenza più grande tra la Serie A e il calcio dilettantistico? La differenza sta nel margine derrore: in Serie A, se sbagli, paghi. Nelle categorie inferiori è.

Commenta per primo!

“Qual è la differenza più grande tra la Serie A e il calcio dilettantistico? La differenza sta nel margine derrore: in Serie A, se sbagli, paghi. Nelle categorie inferiori è più facile preparare le partite? Non esiste la categoria dove è più facile e quella dove è più difficile. Diciamo che è diverso. Ogni categoria ha i suoi problemi: in Eccellenza possono essere gli orari di lavoro, in Serie A ci sono tensioni maggiori”. Lo ha raccontato in unintervista esclusiva concessa a Sportmediaset il tecnico del Palermo, Devis Mangia. Che ha poi ringraziato Sogliano e un altro ex dirigente del Varese per essere arrivato a questi livelli. “Le persone a cui devo la mia chiamata in Serie A? Sono due: la prima è Mirocle Boggio. Era il direttore generale quando ho allenato il Varese in Eccellenza: i varesini sanno di chi sto parlando. Aveva fiducia in me, mi stimava. E scomparso presto, quasi subito, allinizio della mia avventura. E poi Sean Sogliano: sono qua grazie al direttore, e non lo dico per paraculaggine o ruffianeria. E la verità”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy