Mandorlini: “Troppe leggerezze, a Palermo per..”

Mandorlini: “Troppe leggerezze, a Palermo per..”

E’ un Mandorlini contrariato quello che si è presentato ai microfoni dei giornalisti nel post-gara di Cittadella-Verona, gara sospesa per nebbia a 10 minuti dalla fine sul risultato di 2-1 per.

Commenta per primo!

E’ un Mandorlini contrariato quello che si è presentato ai microfoni dei giornalisti nel post-gara di Cittadella-Verona, gara sospesa per nebbia a 10 minuti dalla fine sul risultato di 2-1 per il Cittadella: “Ci sono state delle leggerezze in qualche frangente, abbiamo subito un gol in maniera rocambolesca, sotto l’aspetto difensivo non siamo stati presenti come dovevamo esserlo. Nessuno può dire che i ragazzi non abbiano dato il massimo, credo sia un fatto di concentrazione in alcuni momenti importanti e andrebbero gestiti diversamente”, le parole dell’ex tecnico del Brescia. “Ora andiamo a Palermo e lì ce la giocheremo al 100%. Ci penseremo più avanti a come giocare questi istanti, erano tanti anni che non c’era la nebbia qui e forse è un segno del destino”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy