Manchester United, Rooney: “Ha un conto in sospeso con i Red Devils”

Le dichiarazioni del centravanti britannico, capitano della compagine guidata da José Mourinho.

Commenta per primo!

Intervenuto ai microfoni di Sportsmail, l’attaccante e capitano del Manchester United Wayne Rooney ha velatamente dato il benvenuto all’ormai prossimo acquisto dei Red Devils Paul Pogba, vicino a tornare all’ombra di Old Trafford dopo l’esperienza vissuta nelle giovanili del club.

“Spero che torni qui voglioso di dimostrare di essere un top player a livello mondiale. Se sarà ansioso di giocare per lo United, non potremo che essere felici di accoglierlo in squadra. D’altronde, Paul sa di aver lasciato un conto in sospeso a Manchester. Il suo trascorso qui? Già all’epoca erano palesi le sue grandi potenzialità. Pensate che non c’era neanche bisogno di entrare in tackle: bastava avvicinarsi a Pogba e subito chi andava a contrastarlo si beccava una gomitata o una ginocchiata. Non era una cosa intenzionale, ma quello accadeva. Non vedo l’ora che tutto ciò si verifichi di nuovo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy