Lupatelli: “Che ricordi di Palermo, città magica”

Lupatelli: “Che ricordi di Palermo, città magica”

Il secondo portiere del Genoa Cristiano Lupatelli è stato intervistato dal sito ufficiale del club rossoblù e ha parlato della sfida contro il Palermo, che per lui ha un sapore.

Commenta per primo!

Il secondo portiere del Genoa Cristiano Lupatelli è stato intervistato dal sito ufficiale del club rossoblù e ha parlato della sfida contro il Palermo, che per lui ha un sapore particolare avendo giocato sei mesi in rosanero nella stagione 2005/2006. “Anche se giocai poco, raccolsi solo cinque presenze, conservo un bellissimo ricordo di quell’esperienza. Vivevo a Mondello, un paradiso. La spiaggia, i ricci di mare, il calore della gente. E una città bellissima. Arrivai che c’era Del Neri, subentrò Papadopulo, ci qualificammo in Coppa Uefa e arrivammo in semifinale di Coppa Italia. Al termine della stagione, mi trasferii alla Fiorentina”. Dopo aver giocato contro l’Inter in Coppa Italia, domani Lupatelli lascerà nuovamente il posto al titolare Sebastian Frey. “Lui è un grande. Peccato per le nostre assenze, chi andrà in campo, comunque, farà la sua parte. Ci aspetta una gara difficile. Il Palermo vorrà rifarsi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy