LO MONACO:”Ecco come abbiamo agito,la punta…”

LO MONACO:”Ecco come abbiamo agito,la punta…”

“Nel calciomercato non si inventa, le cose vanno programmate e si lavora quasi 24 ore al giorno, dando un occhio alle esigenze della squadra e un altro al bilancio. Molti di questi acquisti sono da.

Commenta per primo!

“Nel calciomercato non si inventa, le cose vanno programmate e si lavora quasi 24 ore al giorno, dando un occhio alle esigenze della squadra e un altro al bilancio. Molti di questi acquisti sono da mercato estivo, gente come Sorrentino o Dossena conosce bene la Serie A e gli argentini vengono tutti dallEuropa, a parte Sperduti, e si conoscono già bene tra di loro. Speriamo che tutti questi fattori, che abbiamo tenuto in considerazione al momento di scegliere su chi puntare, ci aiutino a trovare una certa compattezza. Non è arrivata una punta? Ma in Italia non cera nessuno su cui valesse la pena puntare: Acquafresca era reduce da alcuni infortuni, il Parma non voleva cedere Amauri, idem il Genoa con Immobile”. Queste le parole dellamministratore delegato del Palermo Pietro Lo Monaco in conferenza stampa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy