LO MONACO: “Essere terrone per me significa…”

LO MONACO: “Essere terrone per me significa…”

“Io profondamente terrone? Io non lo intendo certamente con il concetto dispregiativo con cui certe persone a volte ci identificano. Io lo intendo con tutto quello che la fierezza di.

Commenta per primo!

“Io profondamente terrone? Io non lo intendo certamente con il concetto dispregiativo con cui certe persone a volte ci identificano. Io lo intendo con tutto quello che la fierezza di appartenere a questa meravigliosa terra può portare. Essere terrone vuol dire sentire il senso di appartenenza alla propria terra. Ci si sente parte integrante di quella che è la nostra realtà, che tante volte è bistrattata. La vedo con un aspetto positivo, pur riconoscendo che noi terroni abbiamo pregi, ma anche tanti difetti. Sicilia e Palermo in due aggettivi? Se penso alla Sicilia dico meravigliosa. Se penso a Palermo dico vera”. Questo è per il neo direttore generale del Palermo, Pietro Lo Monaco, il vero significato dell’essere ‘terrone’. Il dirigente rosanero si è concesso per un’intervista esclusiva al sito ufficiale del Palermo Calcio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy