Liverani: “Palermo è superiore al Catania”

Liverani: “Palermo è superiore al Catania”

Fabio Liverani ha parlato oggi dellattesa per la partita col Catania. “Io non mi preoccupo dei calci piazzati del Catania o del Catania stesso perché sono abituato a guardare in casa mia e non.

Commenta per primo!

Fabio Liverani ha parlato oggi dellattesa per la partita col Catania. “Io non mi preoccupo dei calci piazzati del Catania o del Catania stesso perché sono abituato a guardare in casa mia e non posso temere le altre squadre. E sicuramente una buona squadra che gioca un buon calcio, ma il Palermo è una squadra fatta per obbiettivi importanti”. “Lattesa tra quì e Roma è differente – ha continuato il capitano del Palermo – il derby dura un poì più a lungo a Roma perché si tratta della stessa città. Però il derby è sempre la partita dellanno e si deve preparare con la stessa determinazione”. Interrogato sulle possibili strategie per fare innervosire gli avversari che il Catania metterebbe in atto il regista laziale ha detto: “Mi fai commentare una cosa un po’ riduttiva, perché fare dei tranelli a livello di provocazioni, falli, non fa parte del mio gioco. Io vado in campo, so che certe situazioni, certe furbizie fanno parte del calcio e bisogna sapere stare attenti. Poi è normale che se è fatto con troppa malizia, con troppa premeditazione può dar fastidio. Noi penso che siamo una squadra superiore e dobbiamo riuscire adimostrarlo sul campo”. “Obbiettivamente io allandata non ho avuto nessun problema – ha rivelato Liverani – forse cè stata la solita tensione dovuta anche alle cose successe negli anni passati, però non penso che ci siano stati episodi da dover vendicare. Io non sono per queste cose, io sono per le vendette sportive, ci tengo a vincere perché in casa sarebbe un gran regalo ai tifosi e darebbe tre punti importanti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy