Leicester, Ranieri: “Totti come il Colosseo. Date tempo a Conte e Balotelli”

Leicester, Ranieri: “Totti come il Colosseo. Date tempo a Conte e Balotelli”

Il tecnico delle Foxes si racconta in occasione di una cerimonia sportiva.

Commenta per primo!

Intervenuto in occasione di una cerimonia romana – dove è stato premiato con il riconoscimento “Mecenate dello Sport 2016” – il tecnico del Leicester City Claudio Ranieri è tornato a parlare dei propri trascorsi in seno alla guida tecnica della Roma, soffermandosi anche sulla questione legata al futuribile ritiro dello storico capitano giallorosso Francesco Totti.

“Totti? Non ha senso che si ritiri se sta bene. Lui è come il Colosseo: non si smuoverà mai dalla Capitale. Adesso ha sposato l’idea di Spalletti, dopo averne recepito il concetto. Si fa trovare sempre pronto, ed è ovvio che quando si ha una qualità simile, un giocatore possa andare avanti ancora per un paio d’anni. Balotelli? Gli va dato tempo, così come ne va dato a Conte: quella britannica è una realtà parecchio diversa rispetto a quella italiana. Anche per Ventura servirà pazienza, e lo dico da ex commissario tecnico. Il mio periodo alla guida tecnica della Roma? Ero un allenatore tifoso, la proprietà lo sapeva. Ci ho provato, ma appena visto che le cose non andavano, ho dato le dimissioni. Tuttavia, non mi pare vi siano state grosse contestazioni in tal senso”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy