LE PAGELLE DI MEDIAGOL.ITPARMA-PALERMO 0-0

LE PAGELLE DI MEDIAGOL.ITPARMA-PALERMO 0-0

BENUSSI 6,5 – Si oppone per due volte a Giovinco e una volta a Pellé. Ostenta grande sicurezza tra i pali e in uscita, e dove non arriva lui ci pensano i legni. PISANO 6,5 – Difende.

Commenta per primo!

BENUSSI 6,5 – Si oppone per due volte a Giovinco e una volta a Pellé. Ostenta grande sicurezza tra i pali e in uscita, e dove non arriva lui ci pensano i legni. PISANO 6,5 – Difende molto bene, anche perché la catena di sinistra del Parma non vale quella opposta. Ma le cose migliori le fa con alcune ottime chiusure in diagonale. SILVESTRE 5,5 – Non è la sua solita prestazione monstre. Buca spesso su Giovinco, e anche Pellè lo mette in difficoltà MIGLIACCIO 7 – Aiuta Silvestre nella sua serata complicata, tampona su Balzaretti che si perde Biabiany qualche volta di troppo. In difesa è ovunque. BALZARETTI 5,5 – Capita sui suoi piedi lunica palla gol rosanero della serata, ma Mirante gli si oppone ottimamente. Parte benissimo, ma con il passare dei minuti Biabiany prende il sopravvento e gli fa sudare le proverbiali sette camicie. ACQUAH 5,5 – Arruffone lo è spesso, ma al Tardini non mette in mostra la consueta ferocia agonistica che ne equilibra la qualità della prestazione. BACINOVIC 5 – Disperso nella nebbia parmense, non cuce il gioco né riesce a tamponare quello avversario. BARRETO 5,5 – Dovrebbe coadiuvare Balzaretti in raddoppio su Biabiany, ma troppo spesso se ne dimentica. Più ombre che luci, verrebbe da dire vista la serata. ILICIC 5,5 – Il lato oscuro di Ilicic, la sua versione formato trasferta. Troppi ricami e poca concretezza, della quale ci sarebbe un bisogno disperato. LORES VARELA 5,5 – Il talentino uruguagio ci mette limpegno, ma è una gara nella quale è tremendamente difficile emergere. Prova il tiro in un paio di occasioni, con risultati non proprio memorabili. PINILLA 5,5 – In precarie condizioni fisiche, fa quello che può, cioè tanto movimento per offrire la sponda ai compagni. Ma la porta non la vede mai. BERTOLO 6 – Appena entrato si meriterebbe un rigore con unottima serpentina nellarea ducale. Quando si piazza largo a sinista a centrocampo il Parma smette di insistere da quella parte. ALVAREZ 5 – Non salta luomo, sbaglia appoggi semplici, sembra anche lui in un ritardo di condizione preoccupante. DELLA ROCCA Sv. MANGIA 6 – Dalle nebbie della notte emiliana viene fuori un buon punto ottenuto con una ordinata prestazione difensiva e nulla più. E comunque un passo avanti rispetto alle ultime trasferte, tenuto conto anche dellemergenza in attacco. A cura di Fabio Corrao

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy