LE PAGELLE DI MEDIAGOL.IT MILAN-PALERMO 2-0

LE PAGELLE DI MEDIAGOL.IT MILAN-PALERMO 2-0

Queste le pagelle date al Palermo dalla redazione di Mediagol.it dopo la sconfitta per 2-0 subita in trasferta contro il Milan. Malissimo Aronica e Ilicic, i peggiori in campo. Sorrentino 5,5 Come.

Commenta per primo!

Queste le pagelle date al Palermo dalla redazione di Mediagol.it dopo la sconfitta per 2-0 subita in trasferta contro il Milan. Malissimo Aronica e Ilicic, i peggiori in campo. Sorrentino 5,5 Come al solito è una della poche certezze di questa squadra. Subisce gol in occasione del rigore e nel “quasi” autogol di Aronica poi trasformato in rete da Balotelli. Munoz 5,5 Tiene a distanza gli attaccanti rossoneri giocando in modo semplice e deciso. Von Bergen 5,5 Anche se con difficoltà, il difensore regge bene la forza offensiva del Milan. Aronica 3 E arrivato a gennaio per portare come valore aggiunto la sua esperienza e invece si è rivelato spina nel fianco del Palermo. Sistematicamente, ogni volta che è in campo, ne combina una. Questa volta fallo su Balotelli e calcio di rigore per l1-0. Poi quasi autogol e pallone perfetto per il 2-0 del Milan. Morganella 5 Difficile reggere il confronto con il centrocampo avversario, Morganella delude ancora. Arevalo Rios 5,5 Corre (con il suo solito ritmo lento) e mette la sua grinta, ma i tempi non sono ancora quelli del calcio italiano. Donati 5,5 (dal 37 st Viola) Dopo le ultime prestazioni negative, Donati si riprende contro il suo ex Milan giocando una partita di sostanza, rinvigorito dalla fascia di capitano. Viola SV Otto minuti non bastano per esprimere un giudizio. Il suo ingresso è utile per ricordare che è ancora un giocatore del Palermo… Kurtic 4,5 (dal 26 s.t. Fabbrini) Troppo acerbo per la Serie A. Va bene che lavversario era di tutto rispetto, ma non si possono sbagliare in continuazione passaggi elementari. Fabbrini SV Circa venti minuti in campo senza incidere sulla partita. Garcia 4,5 (dal 1 s.t. Nelson) Il solito generoso Garcia, che ce la mette tutta, ma che viene penalizzato dagli evidenti limiti tecnici. Nelson 5,5 Dà più sicurezza e qualità a destra. Brivido quando dentro la sua area di rigore si “incarta” e si fa soffiare la palla da un avversario al posto di spazzarla via. Ilicic 4,5 Un fantasma in campo, un giocatore regalato agli avversari, come quasi tutta la stagione. Dybala 5 Lo scatto e la velocità non servono a nulla se la palla non si mette in fondo alla rete. Dodici milioni di euro? Mister Giuseppe Sannino 5 Non può avere la sufficienza un allenatore che non schiera almeno una punta vera e preferisce mettere in campo lindolente Ilicic e linesperto Dybala contro il Milan. Con Sannino torna la grinta e anche un minimo di gioco, ma tre soli tiri in porta sono troppo pochi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy