Lazio: nove mesi di squalifica per capitano Mauri

Lazio: nove mesi di squalifica per capitano Mauri

Nove mesi a Stefano Mauri, ammenda alla Lazio: ecco la sentenza della Corte di Giustizia Federale resa nota nel tardo pomeriggio. I giudici hanno riconosciuto l’omessa denuncia anche per Lecce-Lazio.

Commenta per primo!

Nove mesi a Stefano Mauri, ammenda alla Lazio: ecco la sentenza della Corte di Giustizia Federale resa nota nel tardo pomeriggio. I giudici hanno riconosciuto l’omessa denuncia anche per Lecce-Lazio del 22 maggio 2011 – oltre a Lazio-Genoa dell’11 maggio , aggravando così da sei ai nove mesi la squalifica comminata in primo grado. “La Corte di Giustizia Federale, acquisiti e valutati gli ulteriori elementi istruttori, ha accolto in parte il reclamo della Procura Federale, infliggendo al giocatore della Lazio Stefano Mauri la sanzione della squalifica per complessivi mesi 9 e alla Lazio la sanzione complessiva dell’ammenda di 50.000 euro. Respinti i ricorsi di Mauri e della Lazio”, questa la news pubblicata sul sito della Figc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy