LANZAFAME:”In ritiro Juve parliamo di Pastore”

LANZAFAME:”In ritiro Juve parliamo di Pastore”

“Quando ci ritroviamo in ritiro con la squadra guardiamo le partite, credo che si commentino un po tutte le squadre. Più volte abbiamo visto giocare il Palermo e tutti i compagni, specie.

Commenta per primo!

“Quando ci ritroviamo in ritiro con la squadra guardiamo le partite, credo che si commentino un po tutte le squadre. Più volte abbiamo visto giocare il Palermo e tutti i compagni, specie Rinaudo, dei rosanero ne parlano bene. E chiaro che in particolare risalta allocchio, anche tra di noi, che Pastore sta facendo benissimo però ci sono giocatori che magari sono meno sotto i riflettori come Bovo, Nocerino, Balzaretti che si sta confermando ai suoi livelli e ha anche trovato la Nazionale. Direi che nel complesso è senzaltro una squadra molto forte. Cè anche un ottimo allenatore e stanno andando alla grande”. Lo ha dichiarato, ai microfoni di Mediagol.it, Davide Lanzafame, ex centrocampista di Palermo e Parma, attualmente in forza alla Juventus anche se in comproprietà con il club di Viale del Fante. “Ritornando su Pastore, è un giocatore che non passa inosservato, di qualità assoluta, uno dei giovani più forti in circolazione, molto probabilmente se non è questanno magari lanno prossimo andrà a giocare in una squadra di prima fascia senza togliere nulla al Palermo, ma penso che la società rosanero lavori anche in prospettiva per vendere i giovani migliori giocatori, anche perché ci sono altri ragazzi da lanciare come Hernandez ed Ilicic. Penso che Pastore sia prossimo in questo”. Lanzafame si è successivamente soffermato sul campionato, tracciando un personale profilo del torneo. “Credo che sia il campionato più equilibrato in assoluto degli ultimi 5-6 anni. Squadre sono molto organizzate dalla prima allultima, un torneo molto equo. Spero che il Palermo riesca ad andare sempre più in alto, sta facendo sicuramente bene grazie allapporto di ottimi giocatori. La società lavora sempre benissimo, mi va di fare loro un grande in bocca al lupo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy