L. Amoruso:”Gattuso già temprato da esoneri,lui…”

L. Amoruso:”Gattuso già temprato da esoneri,lui…”

“Non c’è dubbio che per Rino sarà un’annata difficile, perché Palermo è una piazza impegnativa, ma allo stesso tempo in grado di regalarti tan­to in termini.

Commenta per primo!

“Non c’è dubbio che per Rino sarà un’annata difficile, perché Palermo è una piazza impegnativa, ma allo stesso tempo in grado di regalarti tan­to in termini di motivazioni”. Lorenzo Amoruso, compagno di squadra di Gennaro Gattuso ai tempi dei Glasgow Rangers, ha detto la sua a “La Gazzetta dello Sport” sul possibile approdo di “Ringhio” sulla panchina del Palermo. “Lui ha già maturato un’esperienza al Sion come allenatore per qualche partita, che gli ha fatto provare anche una situa­zione difficile come l’esonero. E questo può essere un punto di partenza importante che tornerà utile nell’esperienza a Palermo. Essersi rapportato con un presidente volubile in fatto di tecnici come il patron del Sion gli sarà servito. Ci so­no delle piazze a cui non si può dire di no. Rino ha carattere ed è testardo, soprattutto è un lea­der. L’esperienza da calciatore lo aiuterà – ha proseguito Amoruso -, come l’aver avuto al­lenatori molto importanti dai quali avrà appreso la sua idea di calcio. Certo, gli mancherà la conoscenza della B, però cre­do che porterà ne suo staff Lui­gi Riccio, ex centrocampista con grande esperienza nel campionato di B, che gli fornirà il bagaglio di cui ha bisogno”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy