Irlanda, O’Neill: “Niente mogli in ritiro agli Europei? Vale solo per quelle brutte”

Irlanda, O’Neill: “Niente mogli in ritiro agli Europei? Vale solo per quelle brutte”

Le curiose dichiarazioni del ct irlandese.

Commenta per primo!

Scoppia la polemica in quel di Dublino.

A causarla sono state le clamorose dichiarazioni del ct dell’Irlanda, Martin O’Neill. Imbeccato dai cronisti, nel corso di una conferenza stampa, l’ex tecnico dell’Aston Villa ha infatti così risposto a chi gli chiedeva lumi in merito alla possibile presenza delle wags – mogli dei calciatori, ndr -, al ritiro francese della nazionale britannica, in vista dei prossimi Europei: “Se vieterò mogli e compagne in ritiro come fatto dal ct del Galles? Non saranno ammesse soltanto le donne brutte – afferma scherzando il nordirlandese -. Dipende da quanto queste donne siano carine. La presenza femminile è gradita, a condizione che sia anche attraente. Per le consorti di brutto aspetto invece, ho paura che non ci sia spazio”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy