Inter: è scoppiato il caso Wesley Sneijder

Inter: è scoppiato il caso Wesley Sneijder

Ancora non era chiaro quale fosse il motivo del mancato utilizzo di Wesley Sneijder una volta recuperato dagli acciacchi fisici d’inizio stagione. Ieri, la dichiarazione ufficiale da parte del.

Commenta per primo!

Ancora non era chiaro quale fosse il motivo del mancato utilizzo di Wesley Sneijder una volta recuperato dagli acciacchi fisici d’inizio stagione. Ieri, la dichiarazione ufficiale da parte del direttore tecnico Marco Branca ai microfoni di Sky: “Wesley è parte della nostra storia, ma ora non è sereno, perché gli abbiamo fatto una nuova proposta di modifica contrattuale e la sta valutando. Siamo concordi con l’allenatore che finché non ci sarà questa conferma non ci sarà neanche quella tecnica”. In pratica l’Inter ha proposto al fantasista olandese un ridimensionamento del contratto, che scadrà nel 2015, ancora non firmato dal calciatore. Se non arriva la firma, l’olandese non giocherà. Sempre più vicino, a questo punto, il suo addio ai colori nerazzurri.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy