Il Bayern si scusa: “Non volevamo offendere nessuno”. Ma la comunità ebraica..

Il Bayern si scusa: “Non volevamo offendere nessuno”. Ma la comunità ebraica..

I bavaresi chiedono venia per il tweet che ha indignato il web, incassando l’attacco della comunità ebraica di Roma.

1 Commento

Il Bayern Monaco chiede scusa. La compagine tedesca, si era resa protagonista di un tweet in mattinata, in risposta alla campagna social proposta dalla Juventus (qui i dettagli). Peccato che l’immagine proposta dai bavaresi, abbia indignato il mondo del web a causa di un binario che – a detta di molti – ha ricordato parecchio quelli utilizzati per il trasporto degli ebrei nei campi di sterminio. Onde evitare inutili fraintendimenti, la società teutonica, ha tenuto a chiarire l’innocenza del messaggio lanciato, precisando: “Non volevamo mancare di rispetto a nessuno, ci scusiamo”. Dunque, incidente diplomatico scongiurato, o forse no. Poco prima del tweet di scuse pubblicato dal Bayern, il vicepresidente della comunità ebraica di Roma, Ruben Della Rocca, aveva così attaccato la campagna lanciata dai tedeschi, dichiarando: “Una gaffe del genere è inammissibile per una società da sempre attenta alla comunicazione come il Bayern. Non voglio pensare in malafede, in quanto ciò sarebbe gravissimo, ma indubbiamente stiamo parlando di una clamorosa svista. Mi auguro che in futuro i bavaresi mostrino più delicatezza nei confronti di argomenti così sensibili. Sopratutto considerando che si sta comunque parlando di una squadra tedesca – accusa Della Rocca -. Il calcio deve unire, mandando messaggi positivi. Prendete me, nonostante sia un tifoso della Roma, spero che stasera vincano i bianconeri, specie dopo il grossolano errore dei teutonici”.

LEGGI ANCHE: Tuttosport contro il Bayern: “Basta coi riferimenti nazisti”

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ronemax - 10 mesi fa

    questione di scelte… Io preferisco vincano i teutonici, nonostante il deplorevole errore commesso (ma spero e credo in buona fede).

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy