IACHINI: “Tutto su mio rapporto con Zamparini”

IACHINI: “Tutto su mio rapporto con Zamparini”

“C’era stato qualche contatto in estate con squadre di Serie A, però ho fatto fatica a dire di no alla chiamata del presidente Zamparini, che conosco da tanti anni e per il quale provo.

Commenta per primo!

“C’era stato qualche contatto in estate con squadre di Serie A, però ho fatto fatica a dire di no alla chiamata del presidente Zamparini, che conosco da tanti anni e per il quale provo grande stima e affetto, avendo vissuto belle pagine sul piano umano prima ancora che sportivo”. Queste le parole di Giuseppe Iachini, intervistato da Antenna Sicilia. “Il presidente giustamente vuole il meglio, vuole vincere. Partecipa alla vita della squadra, è un tifoso, ci può stare che a volte ci siano dei giudizi, delle sue analisi, però decide l’allenatore – ha dichiarato il tecnico del Palermo -. La prima avventura con Zamparini? Quando mi chiamò la prima volta c’era Prandelli al Venezia, io neanche potevo allenare. Sono molto legato al presidente e difficilmente avrei potuto dire di no a uno come lui”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy