IACHINI: “ROSA, PER ME L’ANNO SCORSO..”

IACHINI: “ROSA, PER ME L’ANNO SCORSO..”

“Abel oggi è un altro giocatore, va a pressare, va a fare il centrocampista aggiunto certe volte. Quello che si deve costruire è la mentalità del gruppo nel voler essere.

Commenta per primo!

“Abel oggi è un altro giocatore, va a pressare, va a fare il centrocampista aggiunto certe volte. Quello che si deve costruire è la mentalità del gruppo nel voler essere squadra”. Sono le dichiarazioni del tecnico del Palermo, Giuseppe Iachini, intervenuto quest’oggi in conferenza stampa a Boccadifalco. “E’ importante aver capito questo. Stiamo crescendo tantissimo e questo conta molto più dell’episodio che può darti due o tre punti in meno in una partita – ha aggiunto -. Una certa mentalità te lo ritroverai anche in futuro, quel tipo di lotta, quel tipo di spirito potrà venir buono anche nei prossimi anni. Chissà che l’anno scorso con questo spirito non sarebbe andata diversamente al Palermo. Le difficoltà che affronti in un campionato di Serie B ti fanno fare dei progressi poi in Serie A te le ritrovi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy