IACHINI: “Noi come i pugili, tutto calcolato”

IACHINI: “Noi come i pugili, tutto calcolato”

“Questa è senza dubbio la partita in cui ho sofferto di più da quando sto al Palermo. Abbiamo avuto una settimana difficile e qualche problema per via delle convocazioni in.

Commenta per primo!

“Questa è senza dubbio la partita in cui ho sofferto di più da quando sto al Palermo. Abbiamo avuto una settimana difficile e qualche problema per via delle convocazioni in Nazionale e gli infortuni. Avevo messo in conto questa sofferenza. Nella prima mezzora siamo andati bene, aggredendo molto. Ma poi la partita si è messa su certi binari e cè stato da soffrire. Come dei pugili abbiamo resistito”. Questo il pensiero del tecnico rosa, Giuseppe Iachini, al termine di Palermo-Pescara, attraverso i microfoni di Sky Sport, sulla gara vinta dai suoi contro la compagine allenata da Pasquale Marino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy