Iachini: “Mi sono opposto alla cessione di Terzi. Emergenza in difesa? Chi giocherà darà il massimo”

Iachini: “Mi sono opposto alla cessione di Terzi. Emergenza in difesa? Chi giocherà darà il massimo”

Domani sera il Palermo affronterà l’Inter di Roberto Mancini, nella gara valida per la 22esima giornata di Serie A. Le assenze di Sinisa Andelkovic e Roberto Vitiello, costringono Giuseppe.

Commenta per primo!

Domani sera il Palermo affronterà l’Inter di Roberto Mancini, nella gara valida per la 22esima giornata di Serie A. Le assenze di Sinisa Andelkovic e Roberto Vitiello, costringono Giuseppe Iachini a cercare nuove soluzioni in difesa. Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match in programma al ‘Meazza’, il tecnico rosanero si è espresso a proposito. “Difesa in emergenza? E’ logico che avrei voluto avere tutti i miei giocatori, ma sono fiducioso e credo in loro. Chi andrà in campo darà il massimo, possiamo fare una buona gara e toglierci a livello personale molte soddisfazioni – ha dichiarato Iachini -. Mi sono opposto alla cessione di Terzi sia perché eravamo in pochi sia perché ho stima nei suoi confronti e per come si allena. E’ di certo un leader della squadra; poi andando avanti con il campionato servirà l’apporto di tutti e con le cessioni di Munoz e Feddal era improponibile vendere anche lui”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy