HERNANDEZ:”Ora abbiamo capito Sannino,tifosi…”

HERNANDEZ:”Ora abbiamo capito Sannino,tifosi…”

“Cosa sarebbe successo se Sannino non fosse stato esonerato alla terza giornata di campionato? Penso che le cose sarebbero andate diversamente per il Palermo, probabilmente la colpa è anche.

Commenta per primo!

“Cosa sarebbe successo se Sannino non fosse stato esonerato alla terza giornata di campionato? Penso che le cose sarebbero andate diversamente per il Palermo, probabilmente la colpa è anche nostra. Ma ora abbiamo capito cosa vuole da noi il mister e in campo si vede.”. Così Abel Hernandez, intervenuto in conferenza stampa al “Tenente Onorato” di Boccadifalco dopo l’odierna seduta di allenamento. L’attaccante uruguayano ha anche parlato del rapporto tra la squadra rosanero e i propri tifosi, che domenica scorsa contro il Bologna hanno affollato gli spalti del “Renzo Barbera” per sostenere i propri beniamini. Ecco quanto raccolto da Mediagol.it: “La gente è stata fantastica con noi, nonostante la situazione di classifica lo stadio contro il Bologna era pieno. A chi voglio dire grazie? Ai miei genitori, ai miei compagni e a German (Dominguez, ex calciatore del Nacional Montevideo e della Sambenedettese), un ragazzo che lavora con il mio agente e mi è stato molto vicino in questi mesi di stop”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy