Guidolin: “Io e Rossi in rosa destini simili, Zampa…”

Guidolin: “Io e Rossi in rosa destini simili, Zampa…”

Ha riportato il Palermo in Serie A dopo 31 anni di assenza, e dieci anni dopo lha quasi certamente condannato al ritorno in Serie B: è la strana storia di Francesco Guidolin, che con la sua.

Commenta per primo!

Ha riportato il Palermo in Serie A dopo 31 anni di assenza, e dieci anni dopo lha quasi certamente condannato al ritorno in Serie B: è la strana storia di Francesco Guidolin, che con la sua Udinese ha sbancato il “Barbera” e complicato notevolmente i piani salvezza dei rosanero. “Un giudizio sulla parabola del Palermo? Io non posso raccontare la parabola intera ma quella precedente, perché cero: quella poteva continuare – ha spiegato il tecnico dei friulani, come raccolto da Mediagol.it -, ma dando seguito al progetto in una città come questa. Il futuro poteva essere da roseo in su. Ma appena perdi tre partite cambiano tecnico, tutto diventa piu difficile e non è facile lavorare così. Anche con Rossi cè stato un andamento simile al mio. Qui ci vuole più pazienza, il Palermo viene da una gavetta lontana e da un lungo anonimato: ho sempre detto che i passi vanno fatti uno alla volta. Bisogna gustarsi i successi, la società è forte e la gente si attacca alla squadra. Se dovesse essere retrocessione con un presidente come Zamparini si farà la squadra per risalire”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy