Giannichedda:”Dybala?No pressioni,anche Zidane..”

Giannichedda:”Dybala?No pressioni,anche Zidane..”

Intervistato da “Radio Radio Palermo”, lex centrocampista di Udinese, Lazio e Juventus Giuliano Giannichedda ha parlato anche di Paulo Dybala, che piano piano sta mettendo in luce tutte le sue.

Commenta per primo!

Intervistato da “Radio Radio Palermo”, lex centrocampista di Udinese, Lazio e Juventus Giuliano Giannichedda ha parlato anche di Paulo Dybala, che piano piano sta mettendo in luce tutte le sue potenzialità. “È sicuramente un giovane interessante, ha fatto sempre bene quando ha giocato ma si rischia di bruciarlo se viene criticato alla prima prestazione sbagliata. È un ottimo attaccante, ha il senso del gol ma va lasciato crescere perché il campionato italiano è difficile, anche uno come Zidane all’inizio era stato bocciato. Sono favorevole a fare giocare i giovani, il Palermo ha sempre dimostrato di saperci fare, soprattutto con gli stranieri, ma non bisogna mettere troppe pressioni su questi ragazzi. Ormai in Italia non possiamo più permetterci grandi investimenti, bisogna puntare sui giovani facendoli crescere con calma e poi lanciandoli in prima squadra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy