Giannichedda: “Rosa,ecco insidie Udinese.Gasp…”

Giannichedda: “Rosa,ecco insidie Udinese.Gasp…”

Lex centrocampista Giuliano Giannichedda, intervistato da “Radio Radio Palermo”, ha parlato della sfida di sabato tra lUdinese e il Palermo, due squadre che finora hanno deluso le aspettative..

Commenta per primo!

Lex centrocampista Giuliano Giannichedda, intervistato da “Radio Radio Palermo”, ha parlato della sfida di sabato tra lUdinese e il Palermo, due squadre che finora hanno deluso le aspettative. “L’Udinese ogni anno cambia molto, cede i pezzi migliori e non sempre è detto che i cosiddetti ricambi riescano ad incidere al meglio nel campionato italiano. Adesso comunque la squadra friulana è in ripresa, sta facendo molto bene. La squadra ha fatto fatica a causa di alcuni infortuni pesanti, ma adesso che Guidolin ha recuperato tutti le cose sono migliorate. Campo di Udine difficile per il Palermo? Il Friuli è ostico per tutti, quando arriva una squadra come il Palermo che in questi ultimi anni è stata quasi al livello dell’Udinese vengono fuori sempre partite belle e aperte. Il Palermo anche quest’anno non si chiude, con Gasperini cerca sempre di imporre il proprio gioco, ma se lasci spazio per il contropiede l’Udinese può metterti in difficoltà. Le partite in Italia sono tutte difficili, il Palermo è una squadra strana perché può vincere o perdere con tutti. Ha in attacco uomini che se sono in giornata sì possono fare la differenza, anche se in questo momento vedo l’Udinese superiore ai rosa. Un pronostico? Sarà una partita molto difficile per entrambe le squadre, è una gara da tripla”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy