Gia. Tedesco: “O gioco nel Palermo o mi ritiro…”

Gia. Tedesco: “O gioco nel Palermo o mi ritiro…”

Il trentasettenne Giacomo Tedesco, uno dei protagonisti del “Palermo dei Picciotti” di Ignazio Arcoleo di quasi vent’anni fa, attraverso le colonne del Giornale di Sicilia parla del.

Commenta per primo!

Il trentasettenne Giacomo Tedesco, uno dei protagonisti del “Palermo dei Picciotti” di Ignazio Arcoleo di quasi vent’anni fa, attraverso le colonne del Giornale di Sicilia parla del suo imminente addio al calcio giocato. “Se avessi continuato lo avrei fatto soltanto con il Trapani o al massimo eventualmente con il Palermo. Spostarmi io con tutta la mia famiglia e con la bambina nata appena quindici giorni fa è una cosa che neanche prendo in considerazione. Se la telefonata arriverà, bene. Altrimenti vorrà dire che smetto e gestirò in prima persona la mia scuola calcio, lo Sport Village Tommaso Natale”, conclude Giacomo, il più giovane dei tre fratelli Tedesco.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy